Lavorazioni

La raccolta dei limoni di Sorrento, coltivati col metodo tradizionale delle “pagliarelle” sui terreni assolati della Penisola che va da Vico Equense a Massa Lubrense, viene effettuata rigorosamente a mano, per impedire che il frutto venga rovinato e precede una serie di lavorazioni, atte a realizzare la produzione del Limoncello, che PIEMME realizza all’interno della propria azienda.

Infatti la fase dell’infusione in alcool purissimo e zucchero di barbabietole (senza alcun additivo, sciroppo o edulcorante), l’estrazione delle bucce dai contenitori (in cui rimane il prezioso infuso) e l’imbottigliamento sono effettuate in circa 4-7 giorni nel laboratorio interno di PIEMME, vero baluardo di una lavorazione artigianale ma caratterizzata da innovazione tecnologica e rigidi controlli qualitativi, in ottemperanza di un disciplinare che, per garantire l’eccellenza del prodotto finale, regolamenta le caratteristiche del frutto da impiegare, la zona di provenienza, gli ingredienti, i formati delle bottiglie e le denominazioni da riportare in etichetta. Il Responsabile Qualità, in collaborazione con i consulenti tecnici dell’Università di Napoli e Salerno, vigila sull’intero iter.

Limoncello PIEMME: dalla natura più dolce, il liquore più naturale.

Le fasi della lavorazione

Home Chi siamo Limoni Lavorazioni Prodotti News Eventi Testimonials Ricette Contatti

© Foto di Francesco Rastrelli.
Testi e immagini del sito sono coperti da copyright: copia e riproduzione vietate

Endesia Web Design Visit our Mobile Website with your smartphone Segnalato su Enjoy The Coast